Product Specification

  • Dimensioni dello schermo: 27 pollici
  • Proporzioni: 16:9 widescreen
  • Risoluzione: 2560 x 1440
  • Luminosità: 350 cd/m2
  • Frequenza di aggiornamento: 144 Hz
  • Tempo di risposta: 1 ms
  • Porte: DisplayPort 1.2, 2 x HDMI, VGA, DVI-D
  • Tipo di pannello: TN

Pros

  • Molto veloce e reattivo
  • Risoluzione nitida di 1440p
  • Supporto robusto e completamente regolabile
  • Ampia gamma FreeSync

Cons

  • Precisione del colore limitata
  • Angoli di visuale scadenti
Get in Now!

Design

Il monitor ha lo schermo con cornice nera standard con una base argentata a “V” che viene avvitata sul monitor. Il vantaggio è un collegamento molto robusto alla base. Tuttavia, quando è necessario smontare rapidamente il monitor, sarà necessario prima svitare tutte le viti.

Il logo è posizionato al centro dello schermo che annuncia il suo moniker di gioco: AGON, in grassetto, rosso. Tutti i normali pulsanti di visualizzazione su schermo sono posizionati nella parte in basso a destra dello schermo.

AOC AGON AG271QX

Lo schermo è molto flessibile. È in grado di ruotare di 90 gradi in modalità ritratto e può ruotare di 20 gradi da destra a sinistra. Può anche essere inclinato di 3,5 gradi verso il basso e 21,5 gradi verso l’alto. Il monitor ha anche uno spazio libero di 130 mm per regolare l’altezza dello schermo in base alle proprie preferenze.

AOC include anche una speciale tastiera del controller “Quick Switch” che collega direttamente l’utente a tutte le opzioni incluse nel display su schermo, il tutto all’interno di una piccola tastiera che può essere posizionata accanto ai dispositivi di input per un facile accesso durante il gioco o semplicemente vuoi cambiare le modalità dello schermo per guardare un film.

Include i tasti freccia per spostarsi all’interno del menu, nonché i pulsanti OK e Indietro. Il salvataggio delle preimpostazioni può essere eseguito anche su questa tastiera con pulsanti numerati che consentono all’utente di passare alle impostazioni di gioco configurate dall’utente. Tutto sommato, penso che il tastierino di commutazione rapido sia un modo molto efficiente per spostarsi tra le modalità ed è estremamente vantaggioso per qualsiasi giocatore esigente.

AOC AGON AG271QX

Qualità dell’immagine

Il monitor da 27 pollici vanta una risoluzione di 2560 x 1440 o QHD (Quad HD) che visualizza immagini nitide e nitide oltre a una qualità dell’immagine molto elevata. Il formato widescreen 16:9 consente di distribuire il lavoro e il multitasking, oltre a godersi giochi e film nelle dimensioni in cui erano destinati a essere riprodotti. La frequenza di aggiornamento di 144 Hz e il tempo di risposta di 1 ms assicurano che tutte le transizioni durante il gioco siano fluide, in particolare questo si traduce in vittorie o sconfitte durante una partita.

AOC AGON AG271QX vanta anche uno schermo senza sfarfallio per garantire una visione confortevole tutt’intorno.

Impostazioni di visualizzazione

Il primo menu è Luminanza, con sottomenu che includono Contrasto, Luminosità, Gamma, OCR e Modalità Eco che regola il monitor su un’impostazione di bassa potenza e offre 5 opzioni: Testo, Internet, Giochi, Film o Sport.

La seconda voce del menu è Impostazione immagine e dispone di opzioni per posizionare la cornice sullo schermo.

La terza opzione nel menu Impostazione colore e ha le seguenti opzioni: Temperatura colore che ha Normale, Freddo, SRGB e l’opzione definita dall’utente per la regolazione RGB, la modalità OCB e la demo OCB.

La quarta opzione è piuttosto particolare, specifica per AOC, la modalità Picture Boost, che ha un’opzione chiamata Bright Frame. Questa funzione consente all’utente di selezionare un’area specifica dello schermo in cui è possibile applicare un diverso insieme di luminosità e contrasto. Questo può essere spostato sullo schermo in posizione X o Y.

La quinta opzione nell’elenco è l’impostazione dell’OSD in cui l’utente può configurare dove viene visualizzato l’OSD, nonché modificare il volume e avere un promemoria di interruzione.

Impostazioni di gioco in cui è possibile trovare dettagli come FPS, RTS, Racing oltre a fornire 3 impostazioni di gioco configurabili dall’utente che possono essere attivate con il tastierino del pulsante Quick Switch esterno. Nel sottomenu, l’utente può configurare Shadow Control in cui è possibile regolare il contrasto, attivare il frame butter per ridurre al minimo il ritardo di input. C’è anche un’impostazione Game Color in cui puoi regolare la tonalità del monitor. Un’opzione per Low Blue Light riduce l’affaticamento degli occhi quando si trascorrono molte ore davanti allo schermo.

L’ultima voce del menu è il menu Extra che include le opzioni di selezione dell’ingresso, configurazione automatica, timer di spegnimento, rapporto immagine, commutazione DDC/CI e ripristino quando si desidera cancellare tutte le impostazioni e ripristinare le impostazioni predefinite.

Conclusione:

AOC AGON AG271QX si merita il titolo di monitor da gioco con molte funzionalità a portata di mano. È compatibile con qualsiasi connessione di ingresso comprensibile (anche ingressi legacy DVI e VGA), il che significa che può gestire praticamente qualsiasi cosa. Per aggiungere a ciò, AOC ha anche aggiunto un tastierino esterno Quick Switch aggiuntivo per alternare facilmente i preset definiti dall’utente. Tutto sommato, questo è un pacchetto davvero impressionante che merita la tua attenzione.