Product Specification

  • Processore: processore a 8 core
  • GPU: 10 core
  • Display: 13,6 pollici (2560 x 1664) 13,6 pollici (2560 x 1664)
  • Memoria: 8 GB 16 GB
  • Memoria: 256 GB 1 TB
  • Webcam: 1080p
  • Ricarica: doppia USB-C da 35 W
  • Peso: 2,7 libbre

Pros

  • Design meravigliosamente portatile
  • Schermo da 13,6 pollici luminoso e colorato
  • Forti prestazioni M2
  • Durata della batteria impressionante
  • Webcam 1080p

Cons

  • Più costoso del modello precedente
  • Tacca leggermente fastidiosa
  • Supporta un singolo monitor esterno
Get in Now!

Recensione MacBook Air M2: design e colori

Il MacBook Air M2 è così sottile che potrebbe essere facilmente scambiato per un iPad quando è chiuso (soprattutto se il logo Apple è rivolto verso l’esterno). Ecco quanto è sottile questo laptop. Misurando solo 0,44 pollici di spessore con il coperchio aperto, una penna Bic per tutti i giorni sembra grande accanto a questa macchina.

Nel complesso, l’Air M2 è più piccolo del 20% rispetto al precedente Air in termini di volume, eppure ottieni uno schermo più grande da 13,6 pollici. Onestamente, non sono un fan della tacca nella parte superiore dello schermo, che rompe l’estetica quando si scende nella parte inferiore della barra dei menu, ma non si è rivelato troppo distratto durante il mio lavoro quotidiano.

Recensione di Apple MacBook Air M2 (2022)

Il telaio interamente in alluminio da 2,7 libbre raggiunge un ottimo equilibrio tra durata e leggerezza, e apprezzo gli angoli arrotondati eleganti e il labbro pronunciato che rendono questo laptop facile da tenere e aprire con una mano.

Se vuoi fare una dichiarazione, prenderei il MacBook Air M2 in Starlight (oro pallido) o Midnight (blu scuro), ma se ti senti più prudente, puoi optare per Silver o Space Grey. Fai solo attenzione ai graffi se scegli quello di mezzanotte, poiché questo particolare colore può facilmente graffiare.

Recensione MacBook Air M2: porte

Apple sta riducendo al minimo le cose con la selezione di porte MacBook Air M2. Troverai due porte Thunderbolt 4/USB 4 sul lato sinistro insieme a un alimentatore MagSafe.

Recensione di Apple MacBook Air M2 (2022)

Quest’ultima connessione aiuta a fissare magneticamente il connettore del cavo al sistema e aiuta anche a prevenire la caduta del laptop se qualcuno tira accidentalmente il cavo. Sono davvero grato ad Apple per averlo aggiunto.

Il lato destro ospita un jack per cuffie per coloro che usano ancora le cuffie cablate, ed è bello averlo nel caso in cui le cuffie o gli auricolari wireless si esauriscano.

Recensione di Apple MacBook Air M2 (2022)

Recensione MacBook Air M2: display e audio

Il MacBook Air M2 ha raggiunto il MacBook Pro M2 in termini di qualità del display, e questo è un grosso problema. Ottieni un pannello luminoso e colorato da 13,6 pollici (2560 x 1664 pixel) per guardare video, modificare foto e qualsiasi altra cosa tu voglia fare senza compromessi.

Guardando il trailer di Minions: The Rise of Gru, sono rimasto affascinato dal livello di dettaglio negli occhi, nei capelli e nella sciarpa del piccolo Gru mentre correva lungo la strada su una moto a reazione. . Inoltre, l’immagine era abbastanza luminosa da permettermi di godermi l’azione da ampi angoli di visuale.

Anche il pannello del MacBook Air M2 ha impressionato nei nostri test di laboratorio. Ha raggiunto una media di 489 nits di luminosità e ha raggiunto il picco di 495 nits con contenuto HDR. È leggermente migliore di quello che ha restituito il MacBook Pro M2 (474/490 nits) negli stessi test e più luminoso della media OLED Dell XPS 13 di 357 nits.

Le cose sembravano altrettanto buone in termini di riproduzione del colore e precisione. Il display dell’Air M2 ha registrato il 107% della gamma di colori sRGB e il 75,9% dello spazio colore DCI-P3 più esigente. L’XPS 13 OLED ha ottenuto rispettivamente il 117% e l'83% in più. Tuttavia, il punteggio di precisione Delta-E dell’Air di 0,2 era lo stesso dell’XPS 13.

Il sistema audio a quattro altoparlanti del MacBook Air M2 è abbastanza buono, offrendo un suono chiaro quando ho riprodotto “I Ain’t Worried” di One Republic su Spotify. I testi avevano molto spazio per respirare e il ritmo era abbastanza incisivo, ma il suono non era così completo come il sistema audio a sei altoparlanti del MacBook Pro 14. Quando ho giocato fianco a fianco sui due laptop, il Pro aveva bassi più pieni ed era meno metallico.

Recensione MacBook Air M2: prestazioni

La cosa migliore che posso dire sul MacBook Air M2 è che ha gestito facilmente il mio carico di lavoro Prime Day (che è piuttosto intenso) con facilità. Mi stavo destreggiando tra dozzine di schede aperte in Google Chrome, saltando tra numerosi messaggi Slack e modificando foto in Photoshop mentre caricavo file sul nostro CMS. E il MacBook Air M2 se ne occupa con facilità.

Ho notato solo una volta in cui il nuovo Air ha mostrato un ritardo, ed è stato quando avevo oltre 100 schede aperte in Chrome su più finestre. Ma in generale, non ho notato un calo delle prestazioni per le attività quotidiane rispetto al MacBook Pro da 14 pollici con chip M1 Pro, il che è davvero un grande complimento.

Su Geekbench 5.4, che misura le prestazioni complessive, il MacBook Air M2 ha ottenuto 1.932 nel test del processore single-core e 8.919 nel multi-core. In un test 5.3 leggermente più vecchio, il MacBook Air M1 ha raggiunto 1.736 su un singolo core e 7.575 su più core. È più veloce dell'11% su un singolo core e del 17% più veloce su più core. Il MacBook Pro M2 era alla pari con l’Air M2, raggiungendo 1.898 e 8.911.

L’Air M2 batte facilmente i migliori laptop Windows, battendo laptop come l’Asus Zenbook S 13 OLED (7.606) e Lenovo Yoga 9i Gen 7 (7.140). Tuttavia, il nuovo Dell XPS 13 Plus con un processore Intel Core i7 di 12a generazione ha superato quota 10.621.

Nel nostro test di editing video Handbrake, che prevede la transcodifica di un video clip 4K, il nuovo MacBook Air M2 ha impiegato 7 minuti e 52 secondi per completare l’operazione. La precedente Air M1 richiedeva 9:15, quindi è un grande miglioramento. Tuttavia, il MacBook Pro M2, che ha un raffreddamento attivo per prestazioni più sostenute, ha impiegato un minuto in meno rispetto al nuovo Air alle 6:51.

Il Dell XPS 13 Plus ha impiegato 8:31 e lo Yoga 9i ne aveva bisogno di più. Lo Zenbook S 13 OLED ha impiegato 8:15 più velocemente ma era comunque più lento del MacBook Air M2.

È interessante notare che MacBook Air M2 e MacBook Pro M2 hanno pareggiato nel test PugetBench per Adobe CC Photoshop. La nuova Air ha ottenuto un punteggio di 821 contro l'817 della Pro. Ma la Pro ha ampliato il suo vantaggio nel test di editing video di Premiere Pro, ottenendo un punteggio di 552 rispetto ai 452 della nuova Air.

Il Dell XPS 13 Plus ha ottenuto solo 670 nel test di Photoshop e 279 nel test di Premiere Pro.

Ci siamo chiesti se il nuovo MacBook Air avrebbe un SSD lento. Nel test Blackmagic Disk Speed, il nuovo SSD Air da 1TB sul nostro modello ha registrato una media di 2.800 MBps in lettura e 2.210 in scritture. È più lento dell’SSD da 1 TB delle stesse dimensioni sul MacBook Pro M2 a 2.794 Mbps / 2.953 Mbps, rispettivamente, per letture e scritture.

È interessante notare che il Dell XPS 13 Plus ha registrato 4.879 e 3.638 MBps per scritture e letture, quindi è stato notevolmente più veloce. Dai un’occhiata al nostro confronto benchmark tra MacBook Air M2 e Dell XPS 13 Plus (si apre in una nuova scheda) per ulteriori informazioni.

È un peccato, ma non mi sono mai sentito come se l’Air M2 mi stesse rallentando. La mia più grande lamentela è che il nuovo Air supporta solo un monitor esterno (fino a 6K). Avrei preferito l’opzione di collegare due monitor contemporaneamente, che molti laptop Windows in questa fascia di prezzo offrono.

Per maggiori dettagli, dai un’occhiata al nostro confronto approfondito dei risultati del benchmark MacBook Air M2 (si apre in una nuova scheda) con il MacBook Pro M2 e questo rapporto sui problemi di limitazione termica di MacBook Air M2 (si apre in una nuova scheda).

Recensione MacBook Air M2: grafica e giochi

Il nostro MacBook Air M2 è dotato di una GPU a 10 core e non della CPU standard a 8 core, ma possiamo condividere le prestazioni di quella GPU e daremo seguito una volta testata l’unità entry-level.

Su Rise of the Tomb Raider, ad esempio, il MacBook Air M2 ha raggiunto 27 fps abbastanza fluidi (30 fps o superiore è l’ideale) con la risoluzione impostata su 1920 x 1200. A 2940 x 1920 è sceso a 15,3 ips. Il MacBook Pro M2 ha ottenuto un punteggio leggermente inferiore rispettivamente a 24,9 e 12,2 fps.

I due laptop Apple erano un po' più distanti quando abbiamo lanciato Sid Meier’s Civilization VI: Gathering Storm. Il nuovo Air ha raggiunto 40,3 fps a 1470 x 956 e il Pro M2 ha ottenuto 51 fps a 1440 x 900. Entrambi i laptop hanno ottenuto risultati quasi identici su 3DMark Wild Life Extreme.

Recensione MacBook Air M2: autonomia e ricarica

Il MacBook Air M2 è uno dei laptop più resistenti per i soldi. Nel test della batteria di Tom’s Guide, che prevede la navigazione web continua a 150 nits di luminosità dello schermo, il nuovo Air è durato in media 14 ore e 6 minuti. È un po' indietro rispetto alla precedente Air M1 (14:41), ma è comunque una resistenza superba.

Per fare un confronto, l’XPS 13 OLED è durato solo 8 ore e l’Asus Zenbook S 13 OLED è durato 11:02. Il Surface Laptop 4 ha raggiunto le 10:46. Tuttavia, il MacBook Pro M2 rimane il campione dei laptop con le sue oscene 18 ore e 20 minuti di durata della batteria.

Recensione di Apple MacBook Air M2 (2022)

Il nostro MacBook Air M2 è dotato di un adattatore di alimentazione USB-C a doppia porta compatto da 35 W, incluso nelle configurazioni con GPU a 10 core e 512 GB di spazio di archiviazione. Il vantaggio di questo adattatore è che puoi collegare un altro dispositivo contemporaneamente, come un iPhone. L’Air M2 standard per $ 1.119 viene fornito con un alimentatore USB-C da 30 W, ma puoi passare al doppio caricatore per $ 20.

Se vuoi caricare più velocemente, c’è un alimentatore USB-C da 67 W per $ 20, ma non usa MagSafe.

Conclusione:

Il MacBook Air M2 è semplicemente il miglior laptop per i soldi nei miei test. Ottieni prestazioni stellari, un display vivace e un’eccezionale durata della batteria, il tutto in un design deliziosamente portatile. Sì, 1300 EURO è un prezzo elevato, ma consiglierei facilmente questo sistema rispetto ai restanti 1000 euro MacBook Air M1 della gamma grazie alle sue prestazioni e al display migliori, oltre a una webcam più nitida e alla ricarica MagSafe.

Un’altra ottima scelta è il Dell XPS 13, che parte da 950 euro per un Core i5 di 12a generazione, 8 GB di RAM e un SSD da 512 GB. Un modello Core i7 con 16GB di RAM porta il prezzo a 1.400 euro. Se vuoi uno schermo OLED, stai guardando un Dell XPS 13 Plus per almeno 1.700 .

Ci sono alcune cose che non mi piacciono dell’Air M2. Vorrei che tu potessi collegare più di un monitor esterno e la tacca nella parte superiore dello schermo è un po' sgradevole. Ma nel complesso, consiglio vivamente il MacBook Air M2. Questo è il nuovo laptop da battere.

Leonardo
Ho 20 anni, sono un consulente SEO e prima ancora un appassionato di tecnologia ,sono uno scrittore di contenuti profondamente interessato all'industria dei giochi