Le 7 Migliori Soundbar per la TV nel 2022 - MiglioriTech


Le 7 Migliori Soundbar per la TV nel 2022 - MiglioriTech
Le 7 Migliori Soundbar per la TV nel 2022 - MiglioriTech (Image: © Migliori Tech | Fatti guidare all'acquisto!)

È risaputo che a causa del tipo di design, i televisori di solito non offrono grande potenza o qualità del suono. Pertanto, se vuoi migliorare l’audio del tuo televisore, acquistare una buona soundbar è un buon investimento.

Ti farà godere di un suono più chiaro, più potente e coinvolgente quando guardi film o serie a casa. Allo stesso modo, puoi anche collegare altri dispositivi, come uno smartphone o un tablet.

In commercio esiste un’ampia varietà di modelli di soundbar per TV, non tutti hanno la stessa qualità del suono, né sono compatibili con tutte le tecnologie disponibili.

In questo articolo potrai vedere un’analisi delle migliori soundbar in ogni fascia di prezzo e ti spiegherò anche nella guida finale, tutti gli aspetti tecnici che dovresti conoscere per non sbagliare nella scelta.

I Nostri 3 Migliori Consigli

Scelta Migliore Sharp HT-SBW110 2.1 Sharp HT-SBW110 2.1

Semplicità

prezzo basso

Più Popolare LG SJ3 LG SJ3

Potenza

subwoofer senza fili

Scelta del Budget Denon DHT-S216 Denon DHT-S216

Compatibilità formato

Le 7 Migliori Soundbar per la TV nel 2022 - MiglioriTech Summary

Image Model Price
Sharp HT-SBW110 2.1 Sharp HT-SBW110 2.1 See On Amazon
LG SJ3 LG SJ3 See On Amazon
Denon DHT-S216 Denon DHT-S216 See On Amazon
Sony HT-X8500 Sony HT-X8500 See On Amazon
Samsung HW-Q60T Samsung HW-Q60T See On Amazon
Sony HT-ZF9 Sony HT-ZF9 See On Amazon
LG SP11RA LG SP11RA See On Amazon

Le 7 Migliori Soundbar per la TV nel 2022 - MiglioriTech At a Glance:

Le 7 Migliori Soundbar per la TV nel 2022 - MiglioriTech Reviews

Sharp HT-SBW110 2.1 (Image credit: Amazon)

Sharp HT-SBW110 2.1

SPECIFICATIONS

Potenza: 180 W Canali: 2.1 Formati audio: — Subwoofer: si, esterno Dimensioni: 800 x 60 cm Connessioni: HDMI-ARC x1, ingresso ottico digitale, Bluetooth 4.2, Jack

REASONS TO BUY

Semplicità

prezzo basso

REASONS TO AVOID

Nessun Dolby o DTS

La soundbar Sharp HT-SBW110 può essere l’opzione migliore per coloro che, avendo una TV modesta, vogliono migliorare il proprio suono senza spendere un sacco di soldi.

Nello specifico, da abbinare a televisori non compatibili con Dolby o DTS… perché questa barra non ne decodifica nemmeno i formati. Per il resto, le sue caratteristiche sono molto interessanti, a cominciare dai suoi 180W di potenza.

A livello di connettività, questo dispositivo audio è ben equipaggiato, poiché non ha solo HDMI con canale di ritorno ma anche ingresso ottico digitale. Non manca il Bluetooth, il che renderà questa barra una valida opzione per riprodurre musica da smartphone.

Va notato che il subwoofer è esterno (cablato), quindi il suono sarà molto compatto se posizionato correttamente nella stanza. A causa delle dimensioni e della potenza, questa soundbar è adatta per televisori tra 32 e 43 pollici, che di solito sono proprio modelli modesti e semplici, in molti casi.

E in linea con questa semplicità, il suo equalizzatore consente di selezionare diverse modalità preimpostate.

LG SJ3 (Image credit: Amazon)

LG SJ3

SPECIFICATIONS

Potenza: 300 W (50 W x2 + 200 W) Canali: 2.1 Formati audio: Dolby Digital, DTS Digital Surround Subwoofer: Sì, senza fili Dimensioni: 950 x 71 x 47 mm Connessioni: Bluetooth 4.0, USB, Cavo ottico, Jack

REASONS TO BUY

Potenza

subwoofer senza fili

REASONS TO AVOID

senza HDMI

L’LG SJ3 può essere considerata una soundbar Dolby economica, poiché decodifica uno dei formati base di quello standard: Dolby Digital. Inoltre, è anche compatibile con DTS Digital Surround, quindi offrirà un salto di qualità nei film senza dover sostenere grandi spese.

La sua grande potenza, 300 W in totale, attira l’attenzione con un robusto subwoofer da 200 W. Se a questo aggiungiamo che questo subwoofer è wireless, le possibilità di questa barra sono molto ampie, anche per la proiezione dell’audio in stanze grandi.

Come punto debole possiamo citare l’assenza di una connessione HDMI, che è uno dei sistemi più diffusi oggi. In cambio, utilizza il cavo ottico, un’opzione più resistente alle interferenze, ma senza bidirezionalità. Può essere collegato anche ad un altro dispositivo utilizzando il classico ingresso Jack, sebbene questo metodo sia di qualità inferiore.

E, naturalmente, ha il Bluetooth per accoppiare dispositivi senza cavi, sebbene non sia una versione molto avanzata (4.0). Questo modello è consigliato per televisori con schermi da 43 pollici o anche qualcosa di più.

Denon DHT-S216 (Image credit: Amazon)

Denon DHT-S216

SPECIFICATIONS

Potenza: - Canali: 2.1 Formati audio: Dolby Digital, DTS e DTS Virtual:X Subwoofer: Sì (2), integrato Dimensioni: 890 x 60 x 120 mm Connessioni: HDMI, ingresso ottico, Jack, Bluetooth

REASONS TO BUY

Compatibilità formato

REASONS TO AVOID

potenza non indicata

La Denon DHT-S216 è una soundbar abbastanza completa ed equilibrata per il suo prezzo: offre un’ampia gamma di funzioni che, sebbene non siano le più vantaggiose, coprono la maggior parte delle esigenze dell’utente per migliorare l’audio del proprio televisore. .

Ad esempio, la sua ampia gamma di compatibilità, a cominciare dai formati audio: può decodificare Dolby Digital e DTS Virtual:X , uno dei più recenti e avanzati di questo standard, soprattutto per il cinema. Anche la sua gamma di ingressi è varia: HDMI con canale di ritorno (ARC), ingresso ottico e mini jack da 3,5 mm.

Questo modello incorpora anche una propria tecnologia per ottimizzare i dialoghi ( Dialogue Enhancer ), consentendo di alzare il livello delle voci senza dover regolare il volume generale , il che è piuttosto interessante per guardare film, televisione o persino YouTuber.

Il suo subwoofer è integrato nella barra stessa, quindi questo dispositivo è particolarmente interessante per chi cerca un’opzione compatta. In realtà sono due subwoofer e sono rivolti verso il basso, il che moltiplica la potenza dei toni bassi per ottenere un suono rotondo.

Sony HT-X8500 (Image credit: Amazon)

Sony HT-X8500

SPECIFICATIONS

Potenza: - Canali: 2.1 Formati audio: Dolby Digital, Dolby Digital plus, Dolby True HD, Dolby Dual mono, DTS, DTS HD, DTS HD Master audio, DTS ES, DTS 96/24, DTS:X Subwoofer: si, integrato Dimensioni: 890 x 64 x 96 mm Connessioni: HDMI (ARC / eARC), Bluetooth 5.0

REASONS TO BUY

connettività

Compatibilità formato

REASONS TO AVOID

potenza non indicata

Prezzo

Sony è uno dei marchi di riferimento per quanto riguarda il suono. E con questa barra HT-X8500, non delude. La sua vasta gamma di formati audio compatibili, sia Dolby che DTS, è molto sorprendente e tra questi ci sono alcuni dei più avanzati, come Dolby True HD e DTS:X.

In termini di connettività, vale la pena notare il suo HDMI che integra la versione eARC per un canale di ritorno migliorato, cosa che caratterizza la maggior parte delle apparecchiature Sony.

Inoltre, la sua versione di Bluetooth è molto avanzata (5.0), che è una garanzia per trasferire musica con poca latenza o interruzioni.

Ma senza dubbio, una delle grandi pretese di questa barra è che il suo sistema 7.1.2 simulato: questa barra è compatta, ma la disposizione dei suoi altoparlanti (diretti verso il soffitto) e il suo doppio subwoofer ottengono un risultato vicino a quello di un Home Cinema con quel numero di canali.

Questa barra è inoltre ottimizzata per cinque diverse modalità: Cinema, Musica, Gioco, Notizie e Sport, tutte facilmente controllabili dal telecomando incluso.

Samsung HW-Q60T (Image credit: Amazon)

Samsung HW-Q60T

SPECIFICATIONS

Potenza: 360 W Canali: 5.1 Formati audio: Dolby Atmos, DTS Virtual:X Subwoofer: sì, wireless Dimensioni: 980 x 58 x 105 mm Connessioni: HDMI, Cavo Ottico, Bluetooth

REASONS TO BUY

formati audio

canali sonori

REASONS TO AVOID

Nessun supporto per l'assistente vocale

Come di consueto per Samsung, questa soundbar è ideale per l’abbinamento con altri dispositivi della stessa marca, in particolare i suoi televisori QLED: le sue tecnologie sono specificamente progettate per funzionare con quelli integrati in quei televisori, come Q-Symphony.

Ma a parte questo, la compatibilità di questa barra è molto ampia e include standard di livello più alto. Ad esempio, i formati audio: questa barra decodifica le versioni più recenti e avanzate, come Dolby Atmos e DTS Virtual:X . Dispone di ingressi HDMI e ottici, ma spicca soprattutto il suo Bluetooth, che è multiplo per poter collegare più dispositivi emettitori di audio contemporaneamente.

Il suo subwoofer wireless, insieme ai suoi 5 canali, cercano di creare un effetto surround simile a quello dell’Home Cinema.

Come punto debole si può citare l’assenza di compatibilità con gli assistenti vocali: è vero che questa opzione non si trova praticamente in nessun modello di questa soundbar comparativa. Ma visto il suo prezzo, ci si aspetterebbe che possa almeno essere gestito con Bixby, l’assistente di Samsung… e invece non è possibile.

Sony HT-ZF9 (Image credit: Amazon)

Sony HT-ZF9

SPECIFICATIONS

Potenza: 400 W Canali: 3.1 Formati audio: Dolby Digital, Dolby Digital Plus, Dolby True HD, Dolby Atmos, Dolby Dual Mono, DTS, DTS-HD High Resolution Audio, DTS-HD Master Audio, DTS-ES, DTS 96/24, DTS:X Subwoofer: sì, wireless Dimensioni: 1000 x 64 x 99 mm Connessioni: HDMI (2 ingressi e 1 uscita ARC), ingresso ottico, Bluetooth 4.2, USB, WiFi

REASONS TO BUY

Potenza

formati audio

REASONS TO AVOID

Prezzo

L’HT-ZF9 può essere considerata una delle migliori soundbar sul mercato, anche se questo aumenta notevolmente il prezzo del modello. Questo però non sarà un problema per chi si accontenta solo del meglio, visto che praticamente tutte le caratteristiche di questo modello sono ‘top di gamma’.

Questa barra è molto ben dotata di potenza e canali (3.1), il che si traduce in un suono surround e una maggiore chiarezza nei dialoghi, allo stesso tempo.

Offre inoltre un’ampia gamma di connessioni, ad esempio due HDMI , oltre a un ingresso ottico e persino USB per riprodurre rapidamente la musica in questo modo. Non manca la connessione Bluetooth, anche se ci si potrebbe aspettare una versione più avanzata, al posto della sua 4.2.

Un aspetto che fa la differenza con il resto delle barre in questo confronto è la sua integrazione e compatibilità con alcuni importanti servizi di rete, come Chromecast, Google Assistant o Spotify Connect. Questo è possibile, in parte, grazie alla sua connettività WiFi. E come l’altro modello in questo elenco, cerca di simulare un effetto Home Cinema 7.1.2.

LG SP11RA (Image credit: Amazon)

LG SP11RA

Se le 7 soundbar che abbiamo presentato in elenco sono troppo piccole per te, significa che dovresti puntare su un altro modello superiore, davvero ‘top di gamma’.

Pertanto, aggiungo qui un’opzione aggiuntiva: l’LG SP11RA . Le sue caratteristiche sono davvero elevate, ad esempio in ciò che ha a che fare con la potenza: 770W e qualità del suono all’altezza.

Inoltre, in questo caso siamo di fronte a un vero sistema 7.1.4, poiché integra altri elementi come un subwoofer wireless e due altoparlanti posteriori, anche questi wireless.

Tra i suoi molteplici formati audio compatibili ci sono, ovviamente, i più vantaggiosi di ogni casa: Dolby Atmos e DTS:X. E ciò che fa la differenza anche con il resto delle barre è la sua piena compatibilità con gli assistenti vocali e le funzioni di rete: Alexa, Google Assistant, Apple AirPlay 2, Chromecast, Spotify… WiFi e Bluetooth 5.0 completano una lettera di presentazione immacolata.

Leonardo
Ho 20 anni, sono un consulente SEO e prima ancora un appassionato di tecnologia ,sono uno scrittore di contenuti profondamente interessato all'industria dei giochi
BACK TO TOP