Le 7 Migliori Tastiere per Tablet (Ipad e Android) del 2022


Le 7 Migliori Tastiere per Tablet (Ipad e Android) del 2022
Le 7 Migliori Tastiere per Tablet (Ipad e Android) del 2022 (Image: © Migliori Tech | Fatti guidare all'acquisto!)

Un touch pad è comunque davvero pratico, soprattutto per quanto riguarda il suo equilibrio tra dimensioni e portabilità. Tuttavia, è più difficile adattarsi tanto alla tastiera virtuale quanto alla nostra buona vecchia tastiera classica per computer.

L’idea quindi di aggiungere questo supporto fisico ad un tablet è piuttosto buona, proprio per dare migliori capacità di scrittura, ma soprattutto se vogliamo dare un uso più avanzato al nostro dispositivo. Per aiutarti a scoprire i diversi modelli esistenti, oltre che per fare la tua scelta, ti offriamo il nostro confronto delle migliori tastiere tablet sul mercato nel 2022. Puoi anche trovare alcune risposte alle tue domande nelle nostre FAQ alla fine di questo articolo.

Our Top 3 Recommendations

Best Pick Logitech Keys-To-Go Logitech Keys-To-Go

Compatto e discreto

Autonomia molto lunga

Forte e resistente agli schizzi

Most Popular Feelkaeu GUKBJ1231ZH Feelkaeu GUKBJ1231ZH

Prezzo molto buono

Retroilluminazione

Relativamente compatto

Budget Pick Logitech Slim Folio Pro Logitech Slim Folio Pro

Custodia di qualità

Grande autonomia

Tastiera retroilluminata

Le 7 Migliori Tastiere per Tablet (Ipad e Android) del 2022 Summary

Image Model Price
Logitech Keys-To-Go Logitech Keys-To-Go See On Amazon
Feelkaeu GUKBJ1231ZH Feelkaeu GUKBJ1231ZH See On Amazon
Logitech Slim Folio Pro Logitech Slim Folio Pro See On Amazon
Apple Magic Keyboard (4th generation) Apple Magic Keyboard (4th generation) See On Amazon
Logitech K480 Logitech K480 See On Amazon
CoastaCloud KBS865D CoastaCloud KBS865D See On Amazon

Le 7 Migliori Tastiere per Tablet (Ipad e Android) del 2022 At a Glance:

Le 7 Migliori Tastiere per Tablet (Ipad e Android) del 2022 Reviews

Logitech Keys-To-Go (Image credit: Amazon)

Logitech Keys-To-Go

REASONS TO BUY

Compatto e discreto

Autonomia molto lunga

Forte e resistente agli schizzi

REASONS TO AVOID

Nessun supporto per tablet

Per iniziare il nostro confronto, diamo un’occhiata alle tastiere per iPad e a una delle tastiere per tablet più popolari: le Logitech Keys-To-Go. Soprattutto, ciò che è evidente è il suo aspetto molto compatto e discreto. La tastiera infatti è lunga 24,2 cm, alta 13,7 cm e spessa 6 mm, il tutto per un peso piuma di 180 grammi, in altre parole che se hai un tablet puoi trasportare questa tastiera senza pensieri. Ciò che spicca è anche la sua lunghissima durata della batteria, che rappresenta 3 mesi senza la necessità di ricaricare, tramite un utilizzo giornaliero di due ore in media, che possono dare all’incirca un totale di 180 ore.

Per quanto riguarda la tastiera stessa, ha dei tasti di scelta rapida molto pratici per iOS, ma purtroppo accanto ad essa la digitazione è un po' troppo morbida e manca di precisione, dove ci vuole ancora un po' prima di abituarsi correttamente. Su tutto ciò che lo circonda: ha una connessione Bluetooth 3.0 fino a 10 metri; è compatibile con altri dispositivi Apple, siano essi Apple TV, iPhone, ecc.; è resistente e protetto dagli schizzi; e sfortunatamente non ha un supporto per tablet integrato.

Feelkaeu GUKBJ1231ZH (Image credit: Amazon)

Feelkaeu GUKBJ1231ZH

REASONS TO BUY

Prezzo molto buono

Retroilluminazione

Relativamente compatto

REASONS TO AVOID

Supporto di bassa qualità

Base configurato in QWERTY

Qui c’è un ottimo rapporto qualità-prezzo da un po' sconosciuto sul mercato! Questo modello di tastiera è molto competitivo, per via del suo prezzo molto empatico nei confronti del portafoglio.

Ma ciò che sorprende nonostante ciò è la presenza di caratteristiche insolite su questa tipologia di prodotti, come la retroilluminazione, che offre fino a 7 colori differenti, pur consentendo di regolare il livello di luminosità. I materiali sono invece un po' economici, compreso il supporto esterno per il tablet, che sembra piuttosto fragile, ma ancora una volta, questo è comprensibile visto il prezzo offerto.

Questa tastiera relativamente compatta da 193 grammi ha una sequenza di tasti abbastanza decente, oltre ad alcune comode scorciatoie per iOS. Ma sebbene il suo layout sia in AZERTY, ci rendiamo conto una volta connesso in Bluetooth che la tastiera è considerata in QWERTY, qualcosa che è facilmente regolabile sul dispositivo collegato. Da notare che esiste anche una versione con custodia, ma quest’ultima è piuttosto pesante e non è proprio di ottima qualità.

Logitech Slim Folio Pro (Image credit: Amazon)

Logitech Slim Folio Pro

REASONS TO BUY

Custodia di qualità

Grande autonomia

Tastiera retroilluminata

REASONS TO AVOID

Abbastanza pesante

Ancora una volta, Logitech mostra la sua esperienza con un eccellente modello di tastiera: la Logitech Slim Folio Pro. Ha una buona sensazione di digitazione, un layout completo dei tasti QWERTY, alcune scorciatoie e una retroilluminazione bianca ben gestita. Soprattutto, non può mancare il caso in cui è incorporata la tastiera. Può essere impostato in modalità input, disegno o lettura, ha un fermo magnetico che lo tiene al sicuro, ma anche uno slot appositamente progettato per Apple Pencil.

Di per sé, la sola tastiera è piuttosto leggera, ma questo è meno vero per il case che la accompagna, portando il prodotto a raggiungere i 708 grammi. Una benedizione sotto mentite spoglie, vista la grande resistenza che fornisce al dispositivo di Apple sul fronte e sul retro. Notevole anche la sua autonomia, dal momento che viene annunciato che una singola carica può arrivare fino a 3 mesi, su una media di 2 ore di utilizzo al giorno, possiamo quindi dedurre una batteria che arriva fino a 180 ore circa. Infine, vale la pena sottolineare che questa tastiera per iPad Pro è disponibile con custodie di dimensioni diverse a seconda del modello del tablet.

Apple Magic Keyboard (4th generation) (Image credit: Amazon)

Apple Magic Keyboard (4th generation)

REASONS TO BUY

ottima tastiera

Trackpad efficiente

Custodia magnetica di qualità

REASONS TO AVOID

Prezzo estremamente alto

Con la Magic Keyboard, Apple vuole offrire uno strumento di lavoro ultraportatile, che potrebbe sostituire un buon vecchio MacBook. La tastiera viene fornita in una custodia che contribuirà molto al suo fascino, dato che è magnetica, non solo sulla sua chiusura, ma ovviamente su tutto il supporto, dove non c’è quindi bisogno di inserire il tablet, ma basta metterlo in formato orizzontale. È possibile regolare l’angolo di visione tramite il suo supporto rigido, e dove l’iPad è un po' rialzato grazie al magnete, che gioca a suo favore anche nel design generale.

La tastiera è semplicemente eccellente, con una corsa veloce, una buona sensazione di digitazione, tasti ben posizionati, ecc. Non possiamo che rimpiangere l’assenza del tasto Esc, la cui funzione è stata sostituita da un altro modo di fare le cose. Piccolo punto molto significativo è la presenza di una USB Type-C utilizzata solo per la ricarica, che dà libero accesso a quella del tablet.

Infine, il prezzo elevatissimo ci ricorda che proprio Apple è il brand dietro questo accessorio, e nonostante il case e la tastiera siano piuttosto sottili, la sua solidità porta un peso di 705 grammi, che con l’iPad Pro in versione 12.9 pollici, regala un totale di 1,35 kg.

Logitech K480 (Image credit: Amazon)

Logitech K480

REASONS TO BUY

Grande compatibilità (incluso iOS)

Fino a 3 dispositivi collegati

Supporto per dispositivi

REASONS TO AVOID

Pesante per una sola tastiera

sistema di batterie

Una tastiera per tablet non è sempre fatta solo per i tablet, è il caso di Logitech K480. Ha una compatibilità molto ampia con diversi tipi di dispositivi, questo include PC Windows, tablet e smartphone Android, Mac, iPad, iPhone, Chromebook, ecc. Soprattutto è possibile aggiungere fino a 3 dispositivi in Bluetooth, dove è possibile si alternano tra loro grazie ad un interruttore previsto a tale scopo.

È presente un supporto integrato in modo da poter installare i dispositivi che desideri, nel formato che desideri. I tasti hanno un buon colpo, sono disposti per adattarsi a diversi sistemi operativi, sono presenti scorciatoie, ma hanno un difetto, è il rumore che emanano. Inoltre, la tastiera è tanto spessa quanto pesante (821 grammi) e il suo sistema di batterie AAA non aiuta. Tuttavia, il suo rapporto qualità-prezzo è comunque molto interessante visto quello che offre l’accessorio.

CoastaCloud KBS865D (Image credit: Amazon)

CoastaCloud KBS865D

REASONS TO BUY

Touchpad presente

Caso fornito

Buon prezzo

REASONS TO AVOID

Autonomia piuttosto bassa

Per concludere questo confronto, ecco un modello di tastiera per tablet Android di un marchio poco conosciuto. Il prodotto include una custodia protettiva che può essere regolata per posizionare il tablet, nonché una tastiera con touchpad, che può essere fissata alla custodia.

Quest’ultimo è piuttosto resistente, e presenta un sistema di elastici in ogni angolo, consentendo la compatibilità con tablet da 9 a 10.6 pollici, ma che in compenso non offrono la migliore tenuta. Non abbiamo molto da dire su tastiera e touchpad, a parte il fatto che fanno bene il loro lavoro, senza essere nemmeno grandiosi.

Purtroppo il prodotto in totale, con il case e la tastiera, è un po' pesante con 592 grammi. L’altro suo punto negativo è la sua autonomia, che raggiunge le 45 ore per carica. Sia chiaro, questo resta un punteggio onorevole, ma piuttosto inferiore rispetto a un buon numero di altri modelli in commercio. D’altra parte, il suo prezzo molto corretto controbilancia i suoi difetti. Si noti che la custodia del tablet e la tastiera hanno 5 colori diversi.

Frequently Asked Questions

Come collego la mia tastiera al mio tablet?

Molto in generale, il collegamento di una tastiera al tablet avviene tramite Bluetooth. Per collegarlo al tuo dispositivo, niente di più semplice: nella barra a tendina (o nelle tue impostazioni), premi l’opzione Bluetooth per attivarlo; quindi, accendi la tastiera wireless, quindi l’associazione dovrebbe avviarsi automaticamente; in caso contrario, molto generalmente sulla tastiera è presente un pulsante per farlo manualmente; il nome della tua tastiera dovrebbe apparire nella sezione “Dispositivo” del tuo tablet (aggiorna la ricerca e attendi un po' in caso contrario), selezionalo; tutto quello che devi fare è inserire il codice di associazione del tuo tablet sulla tastiera Bluetooth.

Cosa devo fare se la mia tastiera non funziona più?

Niente panico ! Prima di pensare direttamente al problema tecnico e sostituirlo, devi prima controllare varie cose: riavviare il tablet e la tastiera; ripetere un nuovo abbinamento Bluetooth; controllare lo stato della batteria; e verifica di aver eseguito gli ultimi aggiornamenti sul tuo tablet. Nel caso in cui la tastiera non funzioni più dopo questi controlli, sarà opportuno contattare il servizio clienti del marchio del tuo prodotto e, nel peggiore dei casi, te lo sostituiranno, purché avvenga all’interno del due anni di garanzie previste dalla normativa europea.

BACK TO TOP