Le Miglior Monitor HDR del 2022 [ Recensioni ] - MiglioriTech


Le Miglior Monitor HDR del 2022 [ Recensioni ] - MiglioriTech
Le Miglior Monitor HDR del 2022 [ Recensioni ] - MiglioriTech (Image: © Migliori Tech | Fatti guidare all'acquisto!)

La scelta del miglior monitor HDR potrebbe fare la differenza tra un’immagine scadente e un’immagine vibrante e realistica con un’ampia gamma di colori e profondità di contrasto. La nostra valutazione si è concentrata su prestazioni/display, ergonomia e numero di porte.

Dopo oltre 13 ore di ricerca, la nostra scelta per il miglior monitor HDR va al monitor LG 38GL950G-B HDR. È una macchina molto completa, con uno schermo QHD UltraWide 1440p, un’incredibile frequenza di aggiornamento di 144 Hz e livelli di luminosità eccezionali per trasformare completamente la tua workstation. Continua a leggere per saperne di più sui monitor HDR di prim’ordine e sui migliori monitor per computer disponibili per l’acquisto ora.

Our Top 3 Recommendations

Best Pick LG 38GL950G-B HDR Monitor LG 38GL950G-B HDR Monitor

Immagine 1440p nitida ed extra-wide

livelli di luminosità a 400 nit; ottimo per stanze luminose Pro 2

Frequenza di aggiornamento di 144 Hz per immagini fluide

Most Popular BenQ EW3270U HDR Monitor BenQ EW3270U HDR Monitor

Colori accurati con copertura DCIP3 del 95%.

Tecnologia Opt-Clarity per una luminosità ottimizzata

Opzioni di connettività ricca e diversificata (HDMI, DisplayPort e USB-C)

Budget Pick ASUS TUF Gaming VG259QM ASUS TUF Gaming VG259QM

Immagine FHD nitida

La tecnologia Ultra-Low Blue Light protegge gli occhi

VRR (frequenza di aggiornamento variabile) per un movimento fluido

Le Miglior Monitor HDR del 2022 [ Recensioni ] - MiglioriTech Summary

Image Model Price
LG 38GL950G-B HDR Monitor LG 38GL950G-B HDR Monitor See On Amazon
BenQ EW3270U HDR Monitor BenQ EW3270U HDR Monitor See On Amazon
ASUS TUF Gaming VG259QM ASUS TUF Gaming VG259QM See On Amazon
BenQ EL2870U HDR Monitor BenQ EL2870U HDR Monitor See On Amazon
 BenQ EX3501R HDR Monitor BenQ EX3501R HDR Monitor See On Amazon
BenQ SW321C PhotoVue HDR Monitor BenQ SW321C PhotoVue HDR Monitor See On Amazon
 AOC Agon AG493UCX AOC Agon AG493UCX See On Amazon

Le Miglior Monitor HDR del 2022 [ Recensioni ] - MiglioriTech At a Glance:

Le Miglior Monitor HDR del 2022 [ Recensioni ] - MiglioriTech Reviews

LG 38GL950G-B HDR Monitor (Image credit: Amazon)

LG 38GL950G-B HDR Monitor

REASONS TO BUY

Immagine 1440p nitida ed extra-wide

livelli di luminosità a 400 nit; ottimo per stanze luminose Pro 2

Frequenza di aggiornamento di 144 Hz per immagini fluide

REASONS TO AVOID

I contrasti tra i neri potrebbero essere migliorati

PERCHÉ CI PIACE: Questo miglior monitor HDR è ricco di funzionalità, guidate da uno straordinario QHD UltraWide 1440p e un’incredibile frequenza di aggiornamento overcloccata di 175 Hz, una scelta eccellente per i giocatori più accaniti.

Questo monitor HDR ruggisce fuori dai cancelli con un display IPS curvo WQHD+ (3840 X 1600), che offre un’ampia gamma di colori DCI-P3 del 98% e VESA DisplayHDR 400 per un’immagine davvero coinvolgente e realistica. La forma curva extra-ampia di questo monitor HDR crea angoli di visione potenti, ideali per i multigiocatori che vogliono massimizzare ogni pixel possibile.

Sebbene questo monitor sia eccellente per le persone stazionarie, vorrai un monitor portatile se sei spesso in viaggio. Dai un’occhiata alla nostra recensione del monitor portatile Newsoul aggiornato 15.6 IPS HDR 1920X1080 FHD Monitor da gioco USB-C con schermo Eye Care per un display tote-able.

La nostra attività preferita con questo monitor HDR è giocare tutto il giorno. Una frequenza di aggiornamento di 144 Hz produce movimenti fluidi e nessuna sfocatura con scene ad alta velocità. Combinato con la tecnologia NVIDIA GSync, è anche privo di tearing dello schermo. Questo monitor HDR contiene anche un buon numero di porte, con due porte USB 3.0, una HDMI e una DisplayPort. Tutto sommato, questo monitor HDR offre specifiche eccezionali sul lato dell’immagine e dell’aggiornamento. È sicuramente una delle migliori opzioni di monitor curvi nella nostra lista, che probabilmente può essere utilizzata se sei un proprietario di Mac Mini.

BenQ EW3270U HDR Monitor (Image credit: Amazon)

BenQ EW3270U HDR Monitor

REASONS TO BUY

Colori accurati con copertura DCIP3 del 95%.

Tecnologia Opt-Clarity per una luminosità ottimizzata

Opzioni di connettività ricca e diversificata (HDMI, DisplayPort e USB-C)

REASONS TO AVOID

Il sistema di menu potrebbe essere più intuitivo

PERCHÉ CI PIACE: Questo monitor è dotato di risoluzione 4K UHD (3840×2160) e tecnologia Brightness Intelligence Plus, una scelta eccellente per le persone che desiderano impostazioni di luminosità variabili in base alle condizioni di illuminazione ambientale.

Questo monitor HDR è davvero eccezionale, a partire da uno schermo con risoluzione 4K e una copertura DCIP3 del 95% per un’eccezionale ampia gamma di colori. Combinalo con una tabella dei colori a 10 bit e avrai più di 1 miliardo di sfumature di colore. Apprezziamo davvero la tecnologia Opt-Clarity di BenQ, che regola i livelli di luminosità in base alle condizioni di illuminazione. AMD FreeSync funziona anche per rafforzare la frequenza di aggiornamento nativa dei monitor riparando i frame rotti e creando un movimento più fluido. Se sei un fan di G-Sync, dai un’occhiata ai migliori monitor FreeSync con G Sync.

Per quanto riguarda l’ergonomia, questo monitor HDR è davvero formidabile. L’affaticamento e l’affaticamento degli occhi sono ridotti con una combinazione di filtraggio della luce blu senza sfarfallio e basso. Ci sono anche diverse opzioni di connettività, tra cui HDMI, DisplayPort e USB-C. È un’ottima opzione per chiunque cerchi il miglior monitor 4K.

ASUS TUF Gaming VG259QM (Image credit: Amazon)

ASUS TUF Gaming VG259QM

REASONS TO BUY

Immagine FHD nitida

La tecnologia Ultra-Low Blue Light protegge gli occhi

VRR (frequenza di aggiornamento variabile) per un movimento fluido

REASONS TO AVOID

Un numero limitato di modalità di gioco

PERCHÉ CI PIACE: Questo monitor è dotato di uno schermo con risoluzione Full HD (1920 x 1080) e della tecnologia ASUS Extreme Low Motion Blur Sync, che funziona per ottimizzare le frequenze di aggiornamento: un monitor eccellente per i giocatori o gli spettatori di film che cercano un’opzione conveniente.

Questo monitor HDR 1080p è dotato di un display IPS nitido e di un ampio angolo di visione di 178 per un’eccellente riproduzione dei colori su tutte le posizioni di seduta. Diverse tecnologie lavorano insieme per produrre un’immagine vivida e realistica, inclusa la tecnologia ASUS Shadow Boost per l’ottimizzazione delle scene più scure e GameVisual con diverse opzioni grafiche predefinite in base al tipo di gioco (ad esempio sparatutto in prima persona e strategia in tempo reale). Considera l’ampia gamma di colori di questo monitor una delle sue maggiori attrattive. Questo miglior monitor ASUS ha ancora altri punti di forza oltre alla gamma di colori.

In termini di ergonomia, questi monitor HDR funzionano bene. La tecnologia ASUS Ultra-Low Blue Light e la tecnologia senza sfarfallio funzionano per ridurre l’affaticamento degli occhi con quattro diverse impostazioni per controllare la quantità di luce blu in base alle attività di lavoro. le opzioni di altezza, rotazione, inclinazione e rotazione sono generose, rispettivamente a 130 mm, +90°~-90°,+33°~-5° e +90°~-90°. Se la sicurezza degli occhi è una grande preoccupazione per te, allora devi consultare la nostra guida all’acquisto del miglior monitor per occhi. O d’altra parte, se stai cercando un monitor da gioco ma hai un budget limitato, abbiamo anche un elenco dei migliori monitor da gioco sotto i 200 per te.

BenQ EL2870U HDR Monitor (Image credit: Amazon)

BenQ EL2870U HDR Monitor

REASONS TO BUY

Generosi 11 preset di immagini

Tecnologia Brightness Intelligence Plus per la cura degli occhi

Attacco VESA da 100 mm per ulteriori opzioni di montaggio

REASONS TO AVOID

Frequenza di aggiornamento di 60 Hz così così

Nessun supporto per la gamma di colori DCI-P3

PERCHÉ CI PIACE: Questo monitor è una macchina a tutto tondo, con risoluzione UHD (3.840 per 2.160) e ben 10 modalità immagine, una scelta eccellente per le persone che lavorano con tutti i tipi di applicazioni che necessitano di una propria tavolozza di colori (ad es. Cinema HDR per la visione di film) e la modalità luce blu bassa per la lettura.

Questo monitor offre un’immagine molto nitida. La combinazione di un display IPS e una risoluzione UHD offre un’ampia gamma di colori e un contrasto ricchi e puliti, che è una notevole differenza se si confrontano i monitor 2K con quelli 4K. Un pannello LCD TN a 10 bit è buono per oltre 1 miliardo di sfumature di colore. Complimenti per la tecnologia AMD FreeSync, che aiuta a limitare lo strappo delle immagini per un frame rate di gioco ottimizzato per video in movimento ad alta velocità.

Una critica è l’ergonomia limitata di questo monitor HDR, con solo un angolo di inclinazione modesto (15°) e nessuna regolazione dell’altezza o della rotazione. Tuttavia, compensa con la tecnologia EyeCare proprietaria di BenQ e Brightness Intelligence +, che viene fornita con quattro modalità colore, filtro della luce blu basso e sensore attivato, regolazione automatica della luminosità in base alle condizioni di illuminazione ambientale. Questa è un’ottima opzione per i designer che cercano il miglior monitor per la progettazione grafica.

BenQ EX3501R HDR Monitor (Image credit: Amazon)

BenQ EX3501R HDR Monitor

REASONS TO BUY

Schermo panoramico immersivo

Brightness Intelligence Plus si regola in base alle condizioni di illuminazione

Connettività USB-C a un cavo per trasferimenti di dati rapidissimi

REASONS TO AVOID

Connettività USB-C a un cavo per trasferimenti di dati rapidissimi

PERCHÉ CI PIACE: Questo monitor è dotato di una configurazione ultra ampia, con curvatura 1800R, un’ottima scelta per i multitasking che desiderano uno spazio maggiore sullo schermo per attivare più app contemporaneamente.

Considera questo monitor HDR 1440p come una macchina a tutto tondo. Le proporzioni 21:9, la risoluzione 3440×1440 e il pannello panoramico offrono un angolo di visione coinvolgente per guardare i contenuti HDR, soprattutto quando si guarda dal punto morto. I rapporti di contrasto producono bianchi più puri e neri più profondi. Tuttavia, la sua ampia gamma di colori da 6,7 milioni e la profondità di colore a 9 bit non sono all’altezza degli altri monitor HDR che abbiamo studiato, con molti che offrono 10 bit per 1 + miliardo di sfumature.

Questo monitor BenQ EX3501R con schermo curvo è molto comodo da usare. Brightness Intelligence Plus attivato dal sensore aiuta a ottimizzare i livelli di luminosità in base alle condizioni di illuminazione ambientale. Pulse Width Modulation è anche una formidabile tecnologia di attenuazione della retroilluminazione per aiutare a ridurre l’affaticamento degli occhi. È una delle migliori opzioni di monitor widescreen in circolazione.

BenQ SW321C PhotoVue HDR Monitor (Image credit: Amazon)

BenQ SW321C PhotoVue HDR Monitor

REASONS TO BUY

Controlli intuitivi tramite Hotkey

Puck G2100% sRGB/Rec.709 per un'eccellente riproduzione dei colori

Profondità di colore a 10 bit per una tavolozza di 1+miliardi di sfumature

REASONS TO AVOID

Potrebbe essere troppo grande per alcune scrivanie

PERCHÉ CI PIACE: Questo monitor è dotato di 4K UHD 2160p nitido e tecnologia Paper Color Sync, che replica l’output della stampante sullo schermo, una scelta eccellente per gli editor di foto.

Questo monitor 4K HDR ha una resa dello schermo estremamente accurata della fotografia su schermo da stampare. In combinazione con una copertura Adobe RGB del 99% e il 95% degli spazi colore P3, la riproduzione del colore è perfetta. La tecnologia di anteprima GamutDuo funziona anche per affiancare due gamme di colori, consentendo agli editor di foto di selezionare la migliore resa del loro lavoro. Inoltre, la profondità del colore a 10 bit consente una ricca tavolozza di colori da oltre 1 miliardo per un’immagine ultra nitida.

Una delle nostre caratteristiche preferite di questo monitor HDR è la sua tecnologia HotkeyPuck G2, una rotellina di scorrimento circolare che semplifica lo spostamento tra le modalità colore e le scorciatoie preimpostate. Tutto sommato, siamo rimasti molto colpiti dalla suite di funzionalità dal punto di vista della qualità dello schermo e dell’usabilità. È una delle migliori opzioni di monitor per il fotoritocco della nostra lista.

AOC Agon AG493UCX (Image credit: Amazon)

AOC Agon AG493UCX

REASONS TO BUY

Include telecomando intuitivo

Certificato DisplayHDR 400 per un'eccellente riproduzione dei colori

Vesa 75 compatibile per un facile montaggio

REASONS TO AVOID

Un solo pulsante per l'accensione e la navigazione nel menu

PERCHÉ CI PIACE: Questo monitor è dotato di risoluzione Dual QHD (5120×1440) e riproduzione del colore Adobe RGB al 90%, il che lo rende un’ottima scelta per chi cerca un monitor curvo extra-wide a tutto tondo con piccoli inconvenienti.

Il pannello VA dual-quad di questo monitor è davvero impressionante, costituito da uno schermo VESA DisplayHDR 400 per un’eccezionale gestione del contrasto per far risaltare neri più profondi e bianchi più puri. Il 90% di Adobe RGB e l’impeccabile copertura sRGB aiutano con la riproduzione dei colori, ottenendo un’immagine più vibrante e dinamica.

Siamo grandi fan della frequenza di aggiornamento di 120 Hz di questo monitor HDR supportata dalla tecnologia AMD FreeSync, che ottimizza la frequenza dei fotogrammi per eliminare stutter, ghosting minori e tearing. Giochi e film funzionano molto bene senza sfocature evidenti. Tutto sommato, la combinazione di risoluzione, supporto VESA DisplayHDR 400 e frequenza di aggiornamento di questo monitor lo rende solido a tutto tondo. Se il suono è una caratteristica importante, anche il miglior monitor con altoparlanti potrebbe essere perfetto per te.

Frequently Asked Questions

Vale la pena un monitor HDR?

Sì, siamo grandi fan dei monitor HDR. I monitor HDR sono agili con densità di pixel e profondità di colore, risultando in un’immagine più nitida rispetto a Full 1080p. Le immagini HDR sono anche note per rapporti di contrasto migliorati tra immagini chiare e scure con una migliore retroilluminazione.

Qual è il miglior monitor HDR?

Riteniamo che i migliori monitor HDR abbiano una valutazione di luminosità minima di 300 nits, frequenze di aggiornamento elevate native di 120 Hz per nessun movimento sfocato e tecnologie a più livelli come nVidia GSync e AMD Freesync compatibili per aumentare i tempi di risposta per la visione di sport e le prestazioni di gioco. Non dimenticare l’ergonomia: angoli salutari di inclinazione, rotazione e regolazione dell’altezza insieme alla tecnologia flick free sono un must per ridurre l’affaticamento degli occhi ed estendere quelle lunghe ore di lavoro.

300 nits sono abbastanza luminosi?

Consideriamo 300 nits un minimo assoluto per lavorare senza problemi in stanze più luminose. Scegli una valutazione di luminosità di 500 nits o un monitor HDR 1000 superiore per le migliori prestazioni di luminosità.

BACK TO TOP