Pros

  • Conveniente
  • Basso consumo energetico
  • Solide prestazioni 1080p per il prezzo

Cons

  • Lotte in giochi impegnativi a 1080p
  • Non particolarmente eccitante
Get in Now!

Design e caratteristiche

A differenza di RX 5700 e RX 5700 XT, non esiste una versione di riferimento dell’RX 5500 XT venduta dalla stessa AMD. Ciò significa che i giocatori possono scegliere tra modelli stock, overclock di fabbrica e soluzioni di raffreddamento grazie all’ampia gamma di scelte dai partner di schede aggiuntive (AIB). È un gradito cambiamento rispetto al tipico ritardo di mesi che abbiamo visto sia dal Team Red che dal Team Green in passato.

AMD Radeon RX 5500 XT Recensione

La Radeon RX 5500 XT è la terza carta Navi ad arrivare sul mercato. Come l’RX 5700 e il 5700 XT, è realizzato con il processo a 7 nm, che offre importanti vantaggi in termini di efficienza energetica e prestazioni rispetto alle GPU Polaris di ultima generazione. Il 5500 XT utilizza il chip Navi 14, che è poco meno del 40% più piccolo del chip Navi 10 utilizzato nella serie 5700. È dotato di 1408 core GPU e una velocità di clock di base di 1607 MHz. Sotto carico, può girare fino a 1845 MHz per prestazioni aggiuntive.

È disponibile in due configurazioni di memoria, 4 GB e 8 GB GDDR6, la prima delle quali è un po' più economica a $ 169 contro $ 199; ma con i giochi affamati di VRAM che stanno diventando sempre più comuni, vale la pena spendere un po' di più per i 4 GB di memoria aggiunti. Con un bus a 128 bit e una velocità di 14 Gb/s, è in grado di elaborare a una velocità di 224 Gb/s. Come puoi immaginare, con queste specifiche più modeste rispetto alle altre schede nel grafico sopra, assorbe potenza con un TDP di soli 130w.

Abbiamo completato i nostri test con la versione ASRock Challenger della scheda, che si unisce alla maggior parte delle altre rilasciate con un leggero overclock di fabbrica. La nostra versione presenta un clock di base leggermente migliorato di 1685 MHz e un “game clock” previsto di 1737 MHz rispetto alle specifiche di riferimento di 1717 MHz. Si tratta di overclock modesti (come di solito accade per qualsiasi overclocking con Navi) e non dovrebbero avere alcun impatto importante sulle prestazioni.

Quando si tratta di supporto per il display, il 5500 XT che abbiamo testato presenta tre connessioni DisplayPort 1.4 e una singola uscita HDMI 2.0b, anche se questo potrebbe variare tra i modelli. Queste uscite consentono connessioni a larghezza di banda elevata e aprono la porta a HDR e display ad alta risoluzione e frequenza di aggiornamento elevata (non che questa scheda sia adatta per le prestazioni). La GPU supporta un’uscita video fino a 8K e AMD Eyefinity per il supporto multi-display.

Rispetto alla 5700 XT, la 5500 XT è una scheda grafica sostanzialmente ridotta. La pagina del prodotto di AMD descrive la scheda come capace di “fino a” 60 FPS nei giochi AAA e 90 FPS negli eSports. Le note a piè di pagina spiegano che queste cifre sono state prese dalle impostazioni di Borderlands 3 e Rocket League su High, nessuna delle quali è visivamente più impegnativa. Se l’hardware ridotto non fosse abbastanza, descrizioni del genere posizionano chiaramente il 5500 XT come una scheda di gioco Navi entry-level.

Come carta Navi, la 5500 XT porta con sé la stessa suite di funzionalità che abbiamo trovato sulla serie 5700. Anti-Lag è un favorito competitivo in quanto riduce il ritardo di input sincronizzando l’elaborazione della CPU e della GPU. Radeon Image Sharpening (RIS) è inoltre disponibile per fornire un’immagine migliorata applicando in modo intelligente la nitidezza dell’immagine solo alle aree dell’immagine che ne hanno bisogno. Con la sua introduzione nella serie 5700, sono rimasto colpito nel vedere che ha elevato i giochi a 1440p quasi al livello di 4K. Lo stesso vale qui, anche se in misura minore. Tuttavia, 1080p con RIS sembra più nitido rispetto a 1080p standard in qualsiasi giorno della settimana.

Prestazione

Per testare le prestazioni della scheda, l’ho eseguita attraverso la nostra scuderia di giochi di prova. Ogni gioco è stato impostato sugli ultra preset o sulle impostazioni più alte dove ciò non era possibile e l’anti-alias era disabilitato. Attualmente stiamo aggiornando il nostro banco di prova, quindi la 5500 XT, la GTX 1660 e la Radeon RX 590 sono state testate ciascuna nel mio sistema personale. Attualmente utilizza un Ryzen R7 3900X e 32 GB di 3600 MHz di memoria G.Skill TridentZ Neo ed è privo di colli di bottiglia che ostacolerebbero le prestazioni.

undefined AMD Radeon RX 5500 XT Recensione AMD Radeon RX 5500 XT Recensione

Guardando i risultati, è chiaro che la riduzione dei core limita il 5500 XT a 1080p a meno che tu non sia a tuo agio con i giochi sotto i 60 FPS. Anche allora, la scheda si aggirava spesso tra 45 e 50 FPS su alcuni dei nostri titoli di confronto. L’aumento fino a 1440p offre un gameplay che è ancora giocabile ma non è più così fluido. Se stai costruendo il tuo primo PC da gioco, tuttavia, vale la pena ricordare che molti titoli per console giocano anche in questa gamma, specialmente se impostati per favorire la grafica rispetto al frame rate. A 4K, invece, le cose vanno in pezzi, come ci si aspetterebbe da una scheda in questa fascia di prezzo.

La soluzione di raffreddamento a doppia ventola di ASRock ha funzionato bene durante i miei test. Ho eseguito i miei test nel case Corsair Crystal Series 680X RGB dotato di otto ventole Corsair LL120 per un flusso d’aria eccezionale. Anche dopo più di un’ora di gioco solido, ho registrato una temperatura di picco di 66°C. Ancora una volta, questo varierà a seconda del produttore, ma sono rimasto colpito dalle prestazioni termiche.

Ciò che è particolarmente degno di nota qui è che la 5500 XT è spesso battuta dalla RX 590 di ultima generazione. Se sei un ottimista, potresti guardare questo in positivo: stai ottenendo la maggior parte delle prestazioni della migliore scheda Radeon dell’ultima generazione in entry-level Navi. Il problema è che le due carte hanno attualmente un prezzo identico. Allo stesso modo, AMD ha recentemente implementato Radeon Image Sharpening sull’RX 590, il che significa che anche questo vantaggio non è esclusivo di questa generazione. Se sei interessato a un FPS puro per un gameplay fluido, l’RX 5500 XT non è all’altezza.

Conclusione

Il 5500 XT è difficile da consigliare. Apre le porte ai giochi a 1080p e 60 FPS se sei disposto a ridurre le impostazioni, ma non è all’altezza anche della Radeon di ultima generazione. Con schede come la GTX 1660 che offrono prestazioni migliori a costi simili, la RX 5500 XT non è la scelta migliore.

Leonardo
Ho 20 anni, sono un consulente SEO e prima ancora un appassionato di tecnologia ,sono uno scrittore di contenuti profondamente interessato all'industria dei giochi